Un ritiro perl’Avvento mi è cara richieta

                                           Un ritiro per l’Avvento mi è cara richiesta


 Dio Padre: 4 novembre 2017 – ore 11.20 – sabato
 “Vieni figlia,
sono pronto a parlarti per fare chiarezza alle tue perplessità.

La tua richiesta se fare un ritiro per l’Avvento mi è cara richiesta,
perché sta a significare che ci tieni
che le persone stiano unite a Me vostro Dio in terra.

Vi siano più persone e in casa tua non potrai stare.

Indicazioni private

Dai figlia, so che sei molto attenta alle mie richieste e questo mi fa piacere:
ora sappi che presto succederà un qualche cosa
che vi mostrerà la potenza di Dio,
e guai, guai, guai a chi non darà credibilità in ciò che vivranno. Amen.

Ti chiedi come fare per Avvento. Si può andare a Collevalenza per tre giorni, compreso il viaggio,
ma una totale giornata sia per valutare il periodo natalizio
che vi apprestate a vivere in comunione fraterna.
La mia presenza viva tra voi ci sarà, stanne certa!

Anima cara, per ora mi fermo qui per il mio dire a voi,
ma presto manifesterò altro Volere Divino
da realizzare con i miei adorati figli sacerdoti. Amen.

Ti benedice il Padre con il Figlio e lo Spirito Santo. Amen.

Sia lodato e ringraziato ogni momento Gesù nel Santissimo Sacramento.
Grazie mio Signore.
Figlia, la mia parola è di Padre per i miei figli amati. Amen”.
Grazie Padre.


Ora pubblicherai il richiamo
 per un ritiro spirituale per il Natale

Gesù: 11 novembre 2017 – ore 15,25 – sabato
 “Vieni figlia, ascolta il tuo Dio.
Eccomi sono pronta,
la mia umana volontà depongo nel tuo cuore
ed entri in me la Divina Volontà a trasmettere le Parole di Cielo.

Figlia cara, è mio dovere mettere alla luce divina
ciò che il Nostro volere chiede a voi piccole creature.

Non temere di pubblicare l’annuncio del ritiro che farete, lascia a Me il desiderio di bussare ai cuori
e la vostra volontà sia la Mia, figlia. Amen.
Sì lo faremo!
Figlia del mio cuore non ti angustiare
per il timore di affrontare sempre difficoltà, anche psicologiche:
sai che tutto si appiana e rimane di soddisfazione a chi partecipa.
Fai pure secondo ciò che nel cuore senti
e vedrai con che facilità porterai a termine anche questo impegno
che ora vi chiediamo. Amen.

Ora pubblicherai
il richiamo per un ritiro spirituale in preparazione al santo Natale.
È assai preziosa la preparazione:
hai ciò che serve nelle letture di Luisa e poi c’è Maria Valtorta.
E per te è importante dare notizie sui messaggi avuti per ogni Natale.

Vedi cara bimba, che il Bambino Gesù ti ha dato messaggio già altre volte
e questo è bello sentirvi partecipi di un evento così grandioso

al quale ora, come ora, molte genti non ci pensano più.
È ricorrenza, dicono, e basta.

Ma il Natale deve ripetersi in ogni essere umano e cristiano,
capire il perché Dio è sceso in terra,
l’hai appena spiegato negli incontri a Casa Margherita.

E dai, che di argomenti non ve ne mancano
ed Io, come Gesù Bambino,
vi potrò ancora donare altre parole d’amore per raddolcire i vostri cuori.

Siate pronti, perché il grande evento si ripete e ne sarete soddisfati. Amen.
Vi benedice Gesù con il Padre e con lo Spirito Santo. Amen.

Grazie Gesù, mi sento frastornata, non so se sia la Tua presenza
o se mi trovo in un’altra dimensione, ma confido in Voi sempre.

Figlia del mio cuore scrivi.
Sono Io e la mia presenza si fa sempre più forte,
perché tu abbia a percepire con sempre maggior chiarezza
il Mio richiamo a scrivere le Mie volontà divine. Amen.”

                                                           Leggi nel sito ufficiale

Related Articles

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.