Questa generazione è sprofondata nel disamore, nel libertinaggio morale, nella mancanza di fede, nella decadenza sociale, nell’incongruenza dei concetti e delle norme, nella sfida spirituale, nell’accoglienza di ideologie nefaste, nello stordimento mentale, nella perdita dei valori e nella negazione di Dio.

MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
 ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
20 GENNAIO 2018

Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

LA MIA COSTANTE VIGILANZA SU DI VOI MI PORTA AD INTERCEDERE CON GRANDE FORZA, AFFINCHÈ NON VI PERDIATE.

L’umanità si appella costantemente ai “suoi diritti”, a causa di una falsa concezione della libertà.

Questa generazione è sprofondata nel disamore, nel libertinaggio morale, nella mancanza di fede, nella decadenza sociale, nell’incongruenza dei concetti e delle norme, nella sfida spirituale, nell’accoglienza di ideologie nefaste, nello stordimento mentale, nella perdita dei valori e nella negazione di Dio.

Questi sono alcuni dei modi di mancare di rispetto della Volontà di Dio, sui quali l’uomo costruisce, in ogni ambito, il suo transito terreno ed imposta le relazioni con i propri fratelli e con la Creazione che lo circonda.

Figli, l’uomo sta camminando sulla terra, sempre in cerca di qualcos’altro che soddisfi il suo insaziabile appetito, non proprio per il bene, ma per quanto è sconosciuto, per quanto porta ad infrangere la Legge di Dio e degli uomini, per quello che gli procuri dominio sugli altri e la supremazia mondiale.

In questo processo, per il solo fatto di desiderare di essere superiore ai propri fratelli, l’uomo sta decadendo e si sta facendo prendere dalla superbia personale, che porta nell’ambiente in cui si muove, avendo il pensiero fisso di essere indipendente e di sottomettere gli altri.

Alcuni dei Miei figli non credono a quello che Mio Figlio ed Io continuiamo a dire per mettervi in guardia e quello che continuiamo a spiegare sul modo di operare e di agire dei figli di Dio che sono fedeli…

 

IN UN COSTANTE APPELLO ALLA CONVERSIONE DEL POPOLO DI MIO FIGLIO, IO VI INVIO QUESTA PAROLA AFFINCHÈ SIA UN INCITAMENTO DI FRONTE AL QUALE CIASCUNO DECIDA LIBERAMENTE DI ACCOGLIERLA E DI AVVIARSI ALLA CONVERSIONE O DI RIFIUTARLA E DI SERVIRSI DI ALTRI MEZZI, OPPURE DI FARSI ASTRARRE DALLE COSE MONDANE E METTERSI SU UNA BRUTTA STRADA, CHE PORTA ALLA PERDIZIONE.

Il Mio dovere di Madre è di non darmi tregua nel Mio Appello.  Il Mio Cuore arde d’Amore per ciascuno di voi, figli, per ciascuno. È giunto il momento in cui il pensiero e l’obiettivo dei Miei figli è arrivato a focalizzarsi in quello che da tempo è stato il piano di satana: allontanarvi da quello che è Divino e farvi entrare nel modo di agire e di operare umano, si è impossessato di quello che è divino per ingannare l’uomo e tenere l’uomo tra le sue grinfie.

Quanti Appelli ho lanciato! Quanto dolore ha vissuto l’umanità a causa del cattivo comportamento e delle cattive azioni dell’uomo, che ha considerato con indifferenza la vita e la sofferenza di persone innocenti!

In questo momento, a causa di una costante contaminazione della terra, l’organismo umano si è debilitato, diventando più resistente alle medicine e le malattie insorgono con forza.

 

FIGLI MIEI, LA TERZA GUERRA MONDIALE NON È UN’UTOPIA E NEMMENO VE NE PARLO PER SPAVENTARVI, MA PERCHÈ RIMANIATE IN ALLERTA E CUSTODIATE LE MIE PAROLE, POICHÈ DOPO LA LOTTA PER OTTENERE IL COMANDO MONDIALE, QUESTA GUERRA FINIRÀ PER CULMINARE IN UNA GUERRA PER IL POSSESSO DELL’ACQUA.  Questo prezioso liquido è stato sottoposto alla contaminazione e questo farà sì che molti paesi finiscano in una lotta per il possesso dell’acqua.  Questo liquido che disprezzate, che lasciate perdere come se niente fosse, questo liquido, figli, giungerà ad essere l’ultima ragione della Terza Guerra Mondiale.

LA FOLLIA DI QUESTA GENERAZIONE È CAUSATA DAL DESIDERIO DI POTERE E DALLA SUPERBIA. (1S.Giov.2, 16; 2Tim 3, 1-5).

Chi è nel benessere vuole sempre di più, chi riesce ad ottenere successi professionali vuole quello che gli altri non hanno, chi ha acquisito un bene materiale desidera avere il meglio e il maggior bene materiale possibile, per essere ammirato… E NELLA RELAZIONE CON DIO, NON CI SI PROPONE DI CRESCERE E DI STARGLI SEMPRE PIÙ VICINO, ma si vogliono avere i posti d’onore nei gruppi parrocchiali o essere quelli che sidistinguono sull’altare, per essere ammirati dai propri fratelli.

Vedo che alcuni dei Miei figli partecipano, facendosi vedere dai loro fratelli, ma le loro azioni spirituali non sono in accordo con la loro vita quotidiana. Mio Figlio vuole che in ciascuno di voi arda e ci sia, “ad extra”, l’ardente desiderio di prendere parte a tutto quello che significhi un corretto procedere e che serva alla crescita spirituale del fratello.

NON SIATE PIETRE D’INCIAMPO PER I VOSTRI FRATELLI, NON SIATE PORTATORI DI INVIDIA SPIRITUALE, NON FABBRICATEVI LA MISURA CON LA QUALE SARETE MISURATI, (Cfr. Mt 7,2), NON METTETE IN OMBRA CHI SERVE DIO CON SPIRITO GENEROSO (Cfr. Sal 50, 12) E TENETE PRESENTE CHE MIO FIGLIO AFFIDA LA SUA VOLONTÀ AGLI UMILI E AI PURI DI CUORE (S.Mt 5,3-4) AFFINCHÈ LA FACCIANO CONOSCERE AL RESTO SANTO.

Sto vedendo come si stiano bruciando le chiese, nella ribellione che sta avendo inizio contro il Popolo di Mio Figlio e la Sua Istituzione.
I Miei figli non si fermano a pensare con il cuore, non pensano che stanno forgiando la loro distruzione spirituale, una chiesa si può ricostruire, un atto contro Dio è un grave peccato ed Io prego che si pentano prima che cali la notte.

In questo momento sono tanti coloro che emettono comunicati riguardanti l’Avvertimento (1) ed Io li sento dare false interpretazioni di quello che l’Avvertimento è veramente; questo grande Atto di MISERICORDIA per l’umanità è allo stesso tempo personale e di tutta l’umanità.

Personale perché ciascuno vedrà sé stesso così com’è e di tutta l’umanità perché tutti vedranno due corpi celesti che, scontrandosi minimamente a grande distanza dalla terra, causeranno una grande luce ed un fuoco che cadrà in alcuni luoghi della terra, poco prima dell’AVVERTIMENTO.

 

FIGLI MIEI, L’AVVERTIMENTO NON È UNA GARANZIA DI CONVERSIONE PER TUTTA L’UMANITÀ, MA AL CONTRARIO, COLORO CHE SI RIBELLERANNO NEL VEDERE LE TANTE OFFESE CHE HANNO COMMESSO, SARANNO ANCORA PIÙ IMPLACABILI CONTRO IL POPOLO DI MIO FIGLIO.

Amato Popolo di Mio Figlio:

Il terrorismo aumenterà, si sta preparando a colpire il bersaglio con i suoi atti indebiti. Pregate per l’Italia, per la Spagna e per il Portogallo.   

La terra tremerà di più, le faglie situate nelle profondità della terra si agiteranno a catena ed i Miei figli patiranno a causa dei terremoti, che aumenteranno d’intensità.

Il comunismo (2) è in agguato, travestito da bene e sta prendendo potere.

Il mare si agiterà e penetrerà sulla terra, lasciando allo scoperto il male causato dalla contaminazione.  Ci saranno fenomeni che porteranno a fermare la navigazione aerea e marittima per un pò di tempo.

MIEI AMATI, NON ALIMENTATE LA DUREZZA DI CUORE, (Sal.95,8-9; Ebrei 3,7-9) A DIO VERRETE CON UN CUORE DI CARNE, (Ez.11,19) ABBANDONANDO LA SUPERBIA ED I GIUDIZI TANTO BANALI CHE DATE.

Vi invito a guardare a Me, a camminare assieme a Me, cosicché Io vi guidi a Mio Figlio, tenendo presente che la vita dei Miei è una vita Cristocentrica. (Cfr. Fil. 1,21).

 

RISPETTATE I COMANDAMENTI E SIATE PORTATORI DELLE BEATITUDINI. IN QUESTO MODO MOLTIPLICHERETE I BENI CELESTI.

Vi amo, vi benedico.

Mamma Maria

 

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

(1) Rivelazioni riguardanti l’Avvertimento, leggere…
(2) Rivelazioni sul Comunismo, leggere…

 

COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli,  Meditiamo:

“ La sapienza esalta i suoi figli e si prende cura di quanti la cercano.
Chi la ama, ama la vita, quanti la cercano solleciti saranno ricolmi di gioia.
Chi la possiede erediterà la gloria, qualunque cosa intraprenda, il Signore lo benedice.
Coloro che la venerano rendono culto al Santo, e il Signore ama coloro che la amano.
Chi l’ascolta giudica con equità; chi le presta attenzione vivrà tranquillo.
Chi confida in lei la otterrà in eredità; i suoi discendenti ne conserveranno il possesso.
Dapprima lo condurrà per luoghi tortuosi, gli incuterà timore e paura,
lo tormenterà con la sua disciplina, finché possa fidarsi di lui, e lo abbia provato con i suoi decreti; ma poi lo ricondurrà sulla retta via e gli manifesterà i propri segreti. Se egli batte una falsa strada, lo lascerà andare e l’abbandonerà in balìa del suo destino.
Figlio, bada alle circostanze e guardati dal male così non ti vergognerai di te stesso.  C’è una vergogna che porta al peccato e c’è una vergogna che è onore e grazia.” (Ecl. 4, 11-21)

Amen

Related Articles

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.