Convoco tutto il Mio Popolo ad unirsi alla Novena a Mia Madre, come Regina e Madre degli Ultimi Tempi, iniziandola questo lunedì 20 agosto e concludendola il giorno 28 d’agosto

MESSAGGIO
DATO A LUZ DE MARIA
19 AGOSTO 2018 

 

Amato Popolo Mio:

Convoco tutto il Mio Popolo ad unirsi alla Novena a Mia Madre, come Regina e Madre degli Ultimi Tempi, iniziandola questo lunedì 20 agosto e concludendola il giorno 28 d’agosto.

Questa Novena è di somma importanza per la Nostra Trinità Sacrosanta e per la Nostra Madre Santissima, perchè è Nostro desiderio aiutarvi.

Il vostro Gesù. (NOVENA)

MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
20 AGOSTO 2018

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, vi benedico.

QUALE REGINA E MADRE DEGLI ULTIMI TEMPI, INSISTO NUOVAMENTE CON IL POPOLO DI MIO FIGLIO AFFINCHÈ, IN UN CUORE SOLO, TENENDOVI TUTTI PER MANO E A LIVELLO MONDIALE, FORMIAMO UNA MURAGLIA FORTIFICATA DALLA FEDE E DALLA CARITÀ.

Voi dovete essere docili, figli Miei, docili… E ringraziare il Padre di essere Suoi figli, dovete accogliere la Redenzione che vi offre Mio Figlio ed essere veri portatori dello Spirito Santo.

La testimonianza dei Miei figli è continua e in questo momento, durante questa Novena, dovete offrire ogni azione ed ogni opera per la salvezza di tutta l’Umanità che è in agitazione, che viene confusa dalla grande macchina del male, che ha utilizzato grandi organizzazioni, che si sono camuffate e sono riuscite a monopolizzarvi, perché foste un popolo disobbediente ai Comandamenti del Padre, perché non desideraste accogliere la Redenzione che Mio Figlio vi offre e perché rifiutaste di essere templi vivi dello Spirito Santo.

Vedo molte persone nel mondo, mettere una firma su un foglio di carta che il vento si può portare via e che il fuoco può bruciare in secondi; firmano per non più definirsi cristiani e per non appartenere alla Chiesa di Mio Figlio, dimenticandosi che non potranno mai negare di essere stati fatti dal Padre Eterno e pertanto appartengono a Mio Figlio e possiedono lo Spirito Santo.

Queste persone soffrono di una grande ignoranza ed il male ha avvelenato le loro menti, inculcandovi una serie di contraddizioni teologali, per farle diventare apostate.

Ma Io e voi, figli Miei, uniti in questa Novena durante la quale accompagno ciascuno di voi mentre la recita ogni giorno, Io assieme a voi, uniti, salveremo anime, riscatteremo anime, tutto per la gloria della Trinità Sacrosanta.

OGNI PREGHIERA CHE VOI RIVOLGETE ALLA TRINITÀ
SACROSANTA È UN TESORO, IO LA PRENDO TRA LE MIE MANI,
LA PONGO NEL MIO CUORE E LA ELEVO AL TRONO DEL PADRE,
DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO.

Nessuna preghiera, per breve che sia, si perde, se viene fatta in piena coscienza, in spirito e verità. È questa la grande differenza tra il pregare senza sapere quello che si dice, il pregare in modo meccanico e per abitudine, e quello che è il vero pregare. Pregare significa meditare ogni parola che si pronuncia, vivendola nella propria carne, amandola nello spirito, affinché Io la possa portare alla Trinità Sacrosanta.

Non abbiamo bisogno di grandi oratori, né di discorsi sensazionali, come quelli che tengono alcuni politici per fare un grande impressione su quelli che li ascoltano.

Non abbiamo bisogno di questo, abbiamo bisogno di preghiere fatte con il cuore, che ardano del desiderio di essere gradite a Dio e di ottenere l’Ausilio Divino.

QUANTI DI VOI PREGANO PENSANDO SEMPRE CHE LA TRINITÁ SACROSANTA E QUESTA MADRE, ABBIANO BISOGNO DELLE VOSTRE PREGHIERE?

Noi abbiamo bisogno d’amore, gradiamo le preghiere, che vengono prese e riversate su ciascuno di voi in benedizioni.

Voi avete bisogno di pregare, per essere benedetti in ogni momento.
Noi abbiamo bisogno, sì, di persone vere, non di un popolo tiepido, abbiamo bisogno di persone convinte e convertite.

I GIORNI DI QUESTA NOVENA, CHE È VERAMENTE IMPORTANTISSIMA, COME ME LO HA MANIFESTATO IL PADRE ETERNO, IMPORTANTISSIMA PER L’UMANITÀ, AFFINCHÈ SIATE VOI QUELLI CHE VI ASSISTETE A VICENDA, ED ELEVANDO PREGHIERE FATTE CON IL CUORE, OTTENIATE LE BENEDIZIONI CHE SI RIVERSANO SU DI VOI, AFFINCHÈ QUELLI DI VOI CHE HANNO BISOGNO DI UNA PREGHIERA FATTA CON IL CUORE PER CONVERTIRSI, OTTENGANO LA CONVERSIONE.
UNA VOLTA CONCLUSA QUESTA NOVENA, TUTTI DEVONO SAPERE ED AVERE LA CONSAPEVOLEZZA CHE C’È STATO UN PRIMA E CI SARÀ UN DOPO, PERCHÉ SARETE PERSONE RINNOVATE NELL’AMORE, NELLA SPERANZA E NELLA CARITÀ E POSSEDERETE UNA FEDE PROFONDA.

Però per ottenere tutto questo, voi dovrete aprirvi giorno per giorno, poiché né la Trinità Sacrosanta né Io, possiamo intervenire coartando la libertà che Dio ha dato all’uomo.

L’uomo deve disporsi in modo da permettere l’azione di Dio in lui.
Ed è a questo che vi chiamo: ad aprire il cuore affinché siate trasformati ed anche se la mente vi solleciterà a seguire le tendenze mondane, voi aprite il cuore e vi nutriremo.

I MIEI FIGLI DEVONO ESSERE CONSAPEVOLI CHE LA NOVENA NON SI CONCLUDE IL 28 AGOSTO, MA I SUOI FRUTTI INIZIERANNO IL 28 AGOSTO, QUANDO COMINCERETE IL VERO CAMMINO DELLA CONVERSIONE.  

Non voglio più figli tiepidi che Mi seguono un giorno quando li sollecito ad affidarsi a Mio Figlio, ma un altro giorno quando li chiamo, non Mi rispondono, Mio Figlio bussa alla vostra porta e la tenete chiusa.

Ora basta con tutto questo, figli Miei!

Il Popolo di Mio Figlio deve mantenersi saldo, perché il male non lo perverta, visto che il demonio, che è un serpente molto astuto, ha invaso la mente degli uomini attraverso la tecnologia mal impiegata e tramite la mente vi ha pervertito tutti i sensi.

Como potete definirvi uno dei Miei figli, amante di Mio Figlio, se desiderate la morte dei vostri fratelli?

Queste sono le strategie del male, questa è la strategia che nel corso della storia il potente tentacolo della massoneria è andato tessendo ed in questo momento si nasconde dietro diverse organizzazioni che sembrano attraenti all’uomo, come quelle che promuovono le tendenze che vanno contro il Dono della vita.

Come possono chiamarsi cristiani coloro che costantemente agiscono in modo irriverente, profanando Mio Figlio?

Siete voi quelli che dovete pregare per voi stessi, per ottenere il perdono e la benedizione ed Io come Regina e Madre degli Ultimi Tempi, non della fine del mondo, ma degli ultimi tempi, vi sto convocando affinché vi rendiate conto che è urgente, e come Popolo di Dio, prendiate la decisione di rinunciare al mondo e alle sue macchinazioni, di rinunciare a satana e alla sua perversione, di rinunciare alle novità che vi pervertono, perché in questi ultimi tempi il demonio, sapendo che gli resta poco tempo, si sta scagliando e si scaglierà con maggiore tenacia sul Popolo di Mio Figlio, per ridurvi di numero.

Alcuni dei Miei Figli sentono una grande stanchezza, alcuni dei Miei figli provano uno sfinimento spirituale, alcuni dei Miei figli si sentono deboli, ma sapete una cosa, figli Miei? Il male vi tiene sotto tiro e ciascuno di voi deve affidarsi quotidianamente alla Volontà Trinitaria, affidarsi alla protezione del suo Angelo Custode ed invocare i Poteri Angelici, perché vi aiutino a mantenere le vostre posizioni e ad essere fermi e decisi.

NON VOGLIO PIÙ MENZOGNE.
IO SO, VI CONOSCO E SENTO QUELLO CHE PROVATE NEL CUORE.

Mio Figlio vi conosce nel più piccolo dei vostri pensieri o sentimenti; Io non voglio più inganni, il Popolo di Mio Figlio non può continuare ad ingannare sé stesso, perché altrimenti perirà, mentre ha bisogno di salvarsi e di ottenere la Vita Eterna.

Come Regina e Madre degli Ultimi Tempi, dico a ciascuno di voi:
siate lottatori invincibili, non siate seguaci dei modernismi. Se fosse stato possibile cambiare i Comandamenti, questo sarebbe stato messo in chiaro dall’inizio nella Sacra Scrittura e il Padre avrebbe stabilito a suo tempo delle norme a questo riguardo, ma così non è stato. La realtà pesa per alcuni, ma la Verità ha più peso di quello che alcuni pensano.

I Miei figli devono accettare il Comandamento Divino ed adorare la Croce di Mio Figlio perché è in Essa che si sostengono e devono supplicare lo Spirito Santo di non allontanarsi da loro, devono amarsi gli uni gli altri, devono essere un cuore solo.

Sento che alcuni stanno chiedendo che il tempo si abbrevi, che il Padre con la Sua Giustizia venga, subito! È perché non hanno conosciuto la Giustizia Divina che la chiedono con insistenza, ma quando vi si troveranno di fronte, dovranno essere già totalmente convertiti per poter sopportare ed amare questa Giustizia, perché in caso contrario, nel mezzo della Giustizia Divina alcuni, a causa della durezza della Giustizia Divina, si trasformeranno in apostati, rinunciando a seguire Mio Figlio.

Vedete figli Miei, quanto vi ama la Trinità Sacrosanta e quanto Io intercedo per voi, che perfino in questo istante tramite questa Novena, è scesa pienamente la Misericordia Divina su questa generazione, che non se la merita, perché non ha saputo rispondere e si ribella continuamente contro il Padre.

La Misericordia Divina è talmente infinita che, nonostante veda lo stato in cui si trova l’anima della maggioranza dell’umanità, scende per offrirvi l’opportunità di correggervi e di riprendere il cammino.

 

ECCO QUANTO È GRANDE IL DIO AL QUALE VOLETE RINUNCIARE IN QUESTO MOMENTO…

 QUANTO È AMOREVOLE, QUANTO È CARITATEVOLE, QUANTO È BUONO E QUANTO VI PERDONA, PERCHÉ IL SUO AMORE È INFINITO.

Amati figli Miei, che la vostra trasformazione ed il desiderio di trasformazione, non si concluda quando avrete terminato questa Novena, ma come già vi ho detto prima, il 28 agosto sia la data d’inizio di un popolo rifulgente, che rinasce in spirito e verità, di un popolo che si è deciso alla conversione totale, poiché ogni giorno è giorno di conversione.

QUINDI FIGLI, IO VI STO ASPETTANDO IN QUESTO MOMENTO E VI ASPETTERÒ ASSIEME ALLA TRINITÀ SACROSANTA FINO ALL’ETERNITÀ, POICHÉ SONO FIGLIA DEL PADRE, MADRE DEL FIGLIO E SPOSA DELLO SPIRITO SANTO E QUESTA NOVENA È STATA DETTATA DALLA BOCCA DEL PADRE, AFFINCHÉ COLORO CHE LA PREGHERANNO CON VERO AMORE, OTTENGANO I BENEFICI CHE, IN QUANTO MADRE, IO VI OFFRO.

Io vi amo e per questo vi reclamo, sì! Io vi reclamo per Mio Figlio, vi reclamo per la vostra salvezza, vi chiedo di amare i vostri fratelli, perché siate veri, perché non siate dei praticanti mediocri, perché non siate ipocriti.

 

PERCHÉ VI RIFIUTATE DI OFFRIRE ALCUNI MOMENTI DELLA VOSTRA VITA A MIO FIGLIO, PER POTERLO CONOSCERE E PER INNAMORARVI DI LUI?

PERCHÉ SIETE TANTO STOLTI, TANTO DISOBBEDIENTI, AL PUNTO DI ARRIVARE AD ESSERE PARAGONATI ALLA GENERAZIONE DI SODOMA E GOMORRA? PERCHÉ AVETE ACCOLTO SATANA COME VOSTRO DIO E LO AVETE INTRONIZZATO?

Figli Miei, voi sapete che vi amo talmente tanto che vi devo dire le cose che ho detto sopra, per smuovere i vostri cuori, perché le vostre menti si ricordino che l’Amore e la Misericordia di Dio sono infinite e che, pur essendo quelli che rinunciano ad essere figli di Dio, la Misericordia sta di fronte a voi. NON DISPREZZATELA FIGLI, NON DISPREZZATELA, ACCOGLIETE QUESTA MISERICORDIA CHE SI APRE PER CIASCUNO DI VOI, PER TUTTI VOI.

Per questo vi ho menzionato il Diluvio e Sodoma e Gomorra, perché vi ricordiate che in quei momenti Dio trovò persone degne della Salvezza.

È per questo, che trovando anche in questo momento persone che stanno lottando per la Salvezza, Dio Mi manda come Madre e Maestra, per ricordarvi la Sua Misericordia.
Per quanto grande ed indurito sia il peccatore, se si pente veramente, sarà come quel Noè che ottenne la Benedizione di Dio.

Figli Miei, il Diluvio di questo tempo non è un diluvio di acqua, ma è un diluvio di ideologie che satana sta lanciando sull’umanità, perché non prendiate coscienza, perché vi sottomettiate alla volontà del dragone infernale e a quella del suo impero, del quale il più potente tentacolo qui sulla terra è la massoneria.

Figli Miei, come Madre vi benedico, come Madre vi offro il Mio Amore ed il Mio Cuore, affinché vi addentriate in esso e come Regina e Madre degli Ultimi Tempi, chiedo che ciascuno di voi sia quel bambino che la Mano del Padre protegge e che nasce dalla Mano del Padre come Sua creatura, che rappresenta il Resto Santo.

Non dimenticate il Nostro Amato Angelo di Pace, che si presenterà all’umanità dopo che l’anticristo starà già sottomettendo il Popolo di Mio Figlio, di modo che non venga confuso con l’anticristo stesso.

OGGI PRESENTO L’ANGELO DI PACE (1) ALL’UMANITÁ…
 UNA CREATURA NUOVA, UNA CREATURA INSTRUITA DALLA TRINITÁ SACROSANTA, UNA CREATURA CHE, COME SAN GIOVANNI BATTISTA, GRIDERÁ ANCORA NEL DESERTO DI QUESTA GENERAZIONE, AFFINCHÈ RIPRENDA E CONTINUI IL CAMMINO VERSO LA SALVEZZA.

Figli Miei, non stancatevi di pregare, chi non prega con il cuore trova il cammino pesante e difficile. Pregate figli, pregate con il cuore, imparate a pregare con il Cuore.

Benedico tutti coloro che in questo giorno hanno iniziato con amore e con fede questa Santa Novena.

Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Mamma Maria

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

(1) Rivelazioni sull’Angelo di Pace, leggere…

 

Related Articles

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.